Just Say Search

  /  ! Nessuna rubrica   /  Marlon Brando e Greta Garbo: 5 celebrità bisessuali del passato

Marlon Brando e Greta Garbo: 5 celebrità bisessuali del passato

Marlon Brando è stato definito uno dei più grandi attori della storia, una figura importante del cinema mondiale. E non a caso, Brando aveva molti hobby, seri e meno seri.

Uno dei suoi biografi, Stephan Kanfer, disse una volta: “C’era il cinema prima di Brando e dopo Brando, così come c’era la pittura prima di Picasso e dopo Picasso, la letteratura prima di Hemingway e dopo Hemingway e la musica pop prima di Sinatra e dopo Sinatra. “

Nel suo libro

autobiografico, Songs My Mother Sang to Me, Brando ha ricordato di aver incontrato Marilyn Monroe a una festa e di aver avuto un breve flirt, ma di aver poi litigato. Brando si è sposato quattro volte, ufficialmente ha avuto 11 figli, ufficiosamente fino a 17.

Dal 1976, molti biografi di Brando hanno affermato che è bisessuale. Brando stesso lo ammise in un’intervista con un giornalista francese: “L’omosessualità è così di moda che non è una novità per nessuno. Come molti altri uomini, ho avuto esperienze omosessuali e non me ne vergogno. Non mi è mai importato di quello che diceva la gente”.

Si dice che la sua relazione più discussa sia stata quella con James Dean. Secondo altre fonti (il libro Brando Unzipped), Brando aveva una relazione con Cary Grant, Montgomery Clift e Sir John Gilgad. E, secondo alcune voci, con Bob Dylan.

Brando non ha mai nascosto il fatto che conservava nella sua casa un’urna con le ceneri del suo più caro amico – l’attore Wally Cox, con cui era molto amico dall’età di dieci anni, spargerà le sue ceneri insieme alle sue. Quando la vedova di Cox l’ha saputo dall’intervista, ha cercato di fare causa per la rimozione delle ceneri del marito, ma il giudice non ha trovato merito.

Greta Garbo

Partita come star del cinema muto, la Garbo ha fatto sì che il mondo aspettasse con il fiato sospeso che la “sfinge svedese” parlasse. La sua voce ha incantato gli spettatori: bassa, leggermente roca, con un evidente accento svedese, ha conquistato il cuore di molti.

La vita personale dell’attrice non è andata liscia come la sua carriera. La Garbo non si è mai sposata, non ha avuto figli e ha vissuto da sola fino alla sua morte. Nonostante il fatto che è noto circa i diversi romanzi Garbo con gli uomini, lei non ha nascosto la loro simpatia per le donne.

Una delle domande più intriganti di Hollywood è ancora se la Garbo ha avuto una relazione con Marlene Dietrich, o questa è solo una speculazione.

Se si crede alle voci, la Garbo ebbe una relazione con la star del cinema muto Louise Brooks (lei stessa lo confermò), l’attrice Lillian Teshman, Billie Holiday e Tallulah Bankhead.

Nel 1931, la Garbo incontrò un’attrice apertamente lesbica – Mercedes de Acosta. Se i loro biografi devono essere creduti, le attrici ebbero un’avventura passionale, ma le due donne rimasero amiche per tutta la vita – furono amiche per 30 anni. Garbo scrisse quasi duecento lettere, cartoline e telegrammi ad Acosta, alcuni dei quali sono ora conservati in un museo. La famiglia Garbo ha permesso di renderne pubblici solo 87.

Mimi Pollack, un’attrice svedese, nel 2005 ha rivelato 60 lettere scritte a lei da Greta Garbo. Dopo aver scoperto nel 1930 che la sua amica era incinta, la Garbo scrisse: “Non possiamo cambiare la nostra natura – Dio ci ha fatto così. Ma ho sempre pensato che io e te siamo fatti l’uno per l’altra”. Nel 1975, la Garbo scrisse una poesia in cui descriveva la sua angoscia di non poter toccare la mano dell’amico con cui avrebbe dovuto attraversare la vita. Chi era??